2 su 6

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Source: Corriere Milano – 28.12.2012
Arrestati due writer stranieri. Hanno forzato una grata e sono scesi in stazione. Erano in sei, quattro sono riusciti a scappare
MILANO – Sfacciati. Tanto da rompere una grata della metropolitana, calarsi in stazione e imbrattare i treni in corsa. Due writer sono stati arrestati dai carabinieri. Mercoledì mattina sono stati giudicati per direttissima e condannati a quattro mesi di reclusione e a mille euro di multa per il risarcimento dei danni. I militari sono intervenuti martedì sera alle 21 chiamati da alcuni cittadini che avevano notato una grata di accesso alla camera di ventilazione della fermata Zurigo. Scesi in stazione, i carabinieri hanno sorpreso alcuni giovani ancora intenti a realizzare la loro opera. Ne è nato un inseguimento terminato in un cortile di una via attigua dove un ucraino e un francese di 25 anni, nullafacenti e residenti in Francia, sono stati bloccati. I loro quattro complici, tra cui una ragazza, sono riusciti a dileguarsi. Con loro i fermati avevano alcune bombolette spray e macchine fotografiche per immortalare il loro lavoro. Per consentire la loro cattura, la linea 1 della metropolitana è stata interrotta per alcuni minuti.

Posted in Graffiti Writing Trains Tagged with: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*