BENCH TALK: Eron By Andrea Caputo

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

38 Squad by Eron


Photo: Eron – Year: 1993 – Place: Rimini

Per quanto difficile a credersi, 38 Squad è un pezzo illegale. Eron lo dipinse a lato della ferrovia che da nord attraversa Rimini e continua delimitata da un muro costantemente colpito dai writer locali.

Il pezzo è una sintesi di tutti gli elementi che in quel periodo si potevano definire costanti dello stile Eron: i sassi con le crepe, i puppet bidimensionali, l'effetto cromato, le lettere blockbuster d'ispirazione CTK. Forse non tutti elementi inventati ma comunque pilastri di un alto rappresentante della scena italiana.

Lo sfondo è interamente dipinto a Talken e insieme alla tag con la sfumatura in basso, eseguita di taglio, richiama direttamente alla prima metà degli anni '90.
Il ponte di Tiberio e l'arco di Augusto ritratti all'interno delle lettere danno l'idea di quale livello Eron riuscisse a raggiungere in materia di dettagli e precisione, a prescindere dal contesto conciliante delle hall of fame.

Andrea Caputo

Posted in Bench Talk Tagged with: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*