Dare interview

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Ciao Dare, first of all tell us something about u (where are u from?, how old are u? your tag/s and your crews?)
As you said, i write DARE, i’m from Basel/Switzerland. my crews are TWS, S2R and RDM. And i’m 33 years old.

Ciao Dare prima di tutto dicci qualcosa di te: da vove vieni? quanti anni hai, le tue tags e crews?
Come tu hai appena detto scrivo DARE, sono di Basilea/ in svizzera, le mie crew sono TWS, S2R, RDM e ho 33 anni.

When did u start painting?  Where did u get the idea to start painting? Who or what inspired you?
In 1986 someone showed me a picture of a painted new york subway. so this was my very first inspiration. i can’t tell you what kind of piece the photo showed…. i just remember a colorfull piece…. and i had to do it aswell. but my first pieces never looked so fresh, so i had to continue … and i still continue, hoping to be satisfied one time.

Quando hai cominciato a dipingere? Come hai iniziato? C’è stato qualuno che ti ha influenzato?
Nel 1986 mi mostrarono una fotografia con un pezzo sulla metro di New York. Quella è stata la mia prima ispirazione. Non ti so dirti di chi fosse mi ricordo solo che era colorato e io dovevo fare esattamente così. Ma i miei primi pezzi non sono mai stati così belli, ma continuai.. e continuo tuttora, sperando un giorno di riuscire ad essere soddisfatto.

Do u think new generation writers have more advantage comparing to the time you started?
For sure! the new generation has the whole equipment.. magazines, caps, good covering paint and influences all over. all the things we never had in the beginning. but i’m happy i’ve started in 86, i was able to develope my own handwriting , my own style. nowdays it’s hard to be original, ’cause there are so many writers out there who do almost the same.

Ritieni che le nuove generazioni siano più avantaggiate rispoetto a quando hai iniziato tu?
Sicuramente! Le nuove generazioni hanno tutto pronto: fanzine, tappini, bombole ad alta copertura e ispirazione da tutte le parti, tutte cose che noi agli inizi non avevamo. Ma sono contento di aver iniziato nell’86, ho avuto la possibilità  di creare qualcosa di davvero personale, oggigiorno è difficile essere originali, è pieno di writer che fanno tutti le stesse cose.

There’s people saying that lots of new writers especially kids, start painting thinking only to bomb cities without trying to understand the origin of graffiti and its history, what do you think?
I don’t know what kids think. I just guess that the younger generation has to prove more to be outstanding… and this is what it’s all about. it would be great if everybody would learn the history from the very beginning.

Alcuni sostengono che i ragazzini di oggi cominciano ad avvicinarsi al writing senza conoscere quale sia realmente la storia dei graffiti, spesso imbrattando le città. Qual’è la tua opinione a riguardo?
Non so cosa pensano le nuove generazioni. So solo che che i giovani oggigiorno per farsi notare debbano fare molto di più e la risposta sta proprio qui. Sarebbe bello se tutti imparassero la storia del writing dagli inizi.

How is the writing scene in your country?
Switzerland is pretty small… but has a huge scene. we have a lot of new writers coming up , some with really fresh styles. but the swiss oldschool almost quit. there are a few oldschooler in z?ºrich still activ, but the oldschool in basel isn’t very active anymore but me 🙂 if you’ve never seen basel, you should see it!

Com’è la scena all’interno del tuo paese?
La Svizzera è abbastanza piccola.. ma la scena è enorme.
Ci sono molti nuovi writer, con stili belli freschi. Ormai quasi tutti gli oldschooler hanno mollato, c’è qualcuno ancora attivo a Zurigo, ma Basilea siamo in pochi, a parte me :). Detto questo se non ci sei mai stata dovresti farci un giro!!

What do you think about the european one?
I really love denmark for the styles and the people. germany is crazy too. the whole european scene is getting out of control, there is so much going on that i can’t really say where the best places are.

E cosa pensi di quella europea ?
Mi piace molto la Danimarca per gli stili e per la gente. Anche la Germania è figa. Comunque tutta la scena europea si sta evolvendo così velocemente che non saprei dire quali siano i posti migliori.

How did u your personal style born? and how did it come to the actual one?
Drawing, painting, drawing, painting… that’s all about. i just developed my style during the years. i also had influences from friends and i influenced them. It’s a giving and taking.

Com’è nato il tuo stile e come si è evoluto fino adesso?
Disegnando, dipingendo, disegnando, dipingendo, è tutto lì.. ho solo sviluppato il mio stile durante gli anni. Alcuni amici mi hanno influenzato, ma è stata una cosa reciproca…  è un gioco di dare e prendere.

Does it bother you the fact that lots of people copy it?
No, it doesn’t bother me. it proves in a way that what i do is o.k.

Ti infastidisce che molti lo copino?
No non mi da fastidio. Dimostra che ciò che faccio piace agli altri.

Do you sketch or you paint in freestyle?
I do a lot of sketches, but when it comes to the wall i paint mostly freestyle. i just paint what my brain offers me.

Realizzi delle bozze oppure dipingi in freestyle?
Faccio molte bozze, ma quando si tratta di dipingere vado in freestyle. Dipingo ciò che la mente ha da offrirmi.

What’s more important for you in a piece? colors, accuracy, special effects, o what else?
The most important is the style!!!!! colors, effects just hides the style. thats why my pieces are mostly in one color or a little fading… but never fullpcked with colors.

Cosa conta in un tuo pezzo? I colori, la precisione, gli effetti, o che altro?
La cosa più importante è lo stile!!!!! I colori, gli effetti servono solo a nasconderlo. Infatti i miei pezzi sono in genere di un solo colore, mai troppo carichi.

Is writing important in your life, do you have other things more important?
Writing is the most important thing next to my relationship and my family and crews..

Ritieni che il writing sia importante nella tua vita oppure che ci siano cose più influenti ?
Il writing è la cosa più  importante dopo i miei affetti personali.

How long do you spend for it during the day?
every single day i do something about writing. i sketch, paint a canvas, a graff-job or i do a piece….

Quanto tempo dedichi ad esso durante il giorno?
Ogni giorno faccio qualcosa legato al writing: disegno, realizzo una tela, un lavoro su commissione, o semplicemente un pezzo..

Do you think you are a part of a big worldwide movement, or you think u are developping your own personal skills, something that is only yours?
I guess i’m just a part of the whole writing movement. i try to be original, but at the end everything happend before.

Ti senti parte di un movimento che ti ingloba e ti coinvolge, oppure porti avanti un discorso personale?
Penso di essere parte dell’intero movimento del writing. Cerco di essere originale, ma tutto è già accaduto prima .

What’s your definition of being a “king”? do you think the “king” is the writer who hits every surface more than the others, or the one who try to paint with more accuracy and think that quality is more important than quantity?
The writer audience makes a writer a king. for me there is no king, just styles i like and styles i don’t like. At least i would say, a good personality of a writer means a king to me.

Per te chi è il ” king “? Chi devasta e riesce ad essere ovunque imponendosi, oppure chi che cerca di realizzare qualcosa di più curato, tralasciando la quantità e puntando sulla qualità?
L’audience che un writer ha lo rende un king, ma per me non c’è un king, ma solo stili che mi piacciono e stili che non mi piacciono. Direi piuttosto che un writer con una buona personalità può essere un king.

Do you think that for being a writer you have to be fool, or it’s not so important?
for beeing a 100% trainwriter you have to be fool. otherwise you can be what you want.

Che parte occupa la follia in questo movimento ?
Per essere un writer che dipinge solo treni al 100% devi essere pazzo. Altrimenti puoi essere quello che vuoi..

Sometimes you can see on different magazines lots of your pieces than have been done on the track sides, does it mean that the illegal component of writing is still fully present in your life?
Yes!

Molto spesso sulle fanzine si vedono dei tuoi pezzi, che sembrano realizzati in hall of fame, in realtà questi si trovano su i lungo linea della tua città, ciò significa che rispetto ad altri writers che raggiungo la notorietà continui a fare pezzi illegali?
SI!

Lots of people think that writing is mostly a male thing, and that girls are not for being part of the game, what do u think about?
Well… graffiti is illegal. boys are more into going out at night to do illegal things. this doesn’t mean that girls are not able to do the same. I wish there would be more girls doing graffiti.

Molte persone ritengono che il writing sia maschio, nel senso che sia una cosa fatta e creata da ragazzi e che per questo sia giustificabile il fatto che vi aderiscano pochissime ragazze, tu cosa ne pensi a riguardo?
Beh come sai il writing è per sua natura illegale. I ragazzi sono più  predisposti a questo genere di cose a uscire la sera e fare illegali. Questo non significa che le ragazze non siano in grado di fare lo stesso. Mi piacerebbe che ci fossero più ragazze che dipingono.

Have you ever been in Italy? What did u like most? Food, girls, cities, weather..?
The first time i’ve been to italy was in 1996 for a jam in Ancona with MODE2 and CAN2. it was raining all the time, so i wasn’t very impressed about the weather 🙂 but i came back this yeart to the toscana for an exhibition….. that was really nice! but i haven’t really seen a lot from Italy.

Sei mai stato in Italia? Cosa ti è piaciuto maggiormente? ( il cibo, le ragazze, le città, il tempo?… )
La prima volta che sono stato in Italia era nel 1996 per una jam ad Ancona (ANCONA JUICE) con Mode2 e Can2. Ha piovuto tutto il tempo, e non sono rimasto molto impresso dal clima.. 🙂 Ma sono venuto ancora nel 2001 in Toscana per un’esibizione.. mi è piaciuto molto! Ma non ho visto granchè dell’Italia.

How much did writing helped in your personal skills developpement?
It helped a lot… but don’t ask me why.

In che modo ti ha aiutato il writing nella tua crescita personale ?
Mi ha aiutato molto… ma non chiedermi perchè.

Do u think is it possible to work and be able to live with just your onw passion?
I don’t know. My work is my passion!

Ritieni che si possa fare della propria passione un vero e proprio lavoro?
Non so. Il mio lavoro è la mia passione!

Are u interested in graphic design? Do u think it can help a writer to improve his own personal writing skills?
Yeah…. graphic designs can help a lot for planing big productions, for example. Also the typographieknowledge is needed for a good letterunderstanding.

Ti interessi di grafica e di computer design? Ritieni che sia una forme d’arte nella quali possa confluire e maturare l’esperienza di un writer?
Yeah… il graphic design può aiutare molto ad esempio per delle grosse produzioni. Mentre la tipografia può essere utile per una conoscenza delle lettere.

The use of the web as a media for promoting and showing graffiti is growing very fast and it is taking the place of paper magazines, do u think this thing can be considered a good or bad thing?
When i see all the *** on the www i would consider the internet as a bad thing. sometimes it feels like people know how to do a website but nothing about writing. but there are also some interesting sites with fresh stuff. but writing has to be outside and not on your screen or in a magazine!

L’avvento del web sta lentamente soppraffando le riviste e il materiale cartaceo in generale, per te il suo apporto è positivo o negativo?
Quando vedo tutta la spazzatura che gira sul web, penso ad internet come ad una cosa negativa, a volte ti sembra che la gente sappia beinissimo come fare i siti ma zero riguardo al writing. Comunque ci sono alcuni siti interessanti con cose nuove. Ma in generale il writing deve stare fuori e non in uno schermo o su una rivista!

Some people think that writers are ignorant people and that the only thing they are able to do is spraying color without any sense.. what’s your opinion about?
Sure… some people are ignorat, egoistic… idiots! but there are also fresh people around…i found my best friends in this scene. and they are more than just friends!

L’opinione pubblica spesso considera i writer come persone ignoranti, senza cultura o educazione, in grado solamente di tenere in mano uno spray… cosa ne pensi a riguardo?
Infatti ci sono persone ignoranti, egoiste.. e stupide! Ma ci sono anche persone positive.. ho trovato i miei migliori amici nel mondo del writing, e alcuni sono molto di più.

Has your life being changed by the last events that are struggling the world?
I wouldn’t say it changed, but it was a shock seeing what happend in new york and washington. the war is just stupid but the terror has to be killed! so i have to trust the media and we all know that 50% is true and the rest is just a story.

I recenti avvenimenti che hanno coinvolto il mondo come si stanno riperquotendo su di te e sulla società in cui vivi?
La società non è cambiata, ma è stato scioccante vedere che cos’è successo a New York e a Washington. La guerra è stupida ma il terrorismo deve essere eliminato! Quindi devo dare fiducia ai media, ma come tutti sanno il 50% che viene detto è vero il resto sono tutte storie.

Lots of Mcs use to talk in their rimes about use of drugs and use of violence as a lifestyle.. do u think is a good thing to talk about?
i don’t listen to hiphop … but i hate drugs and violence. you can battle with graffiti if you want…. it’s a creativ violence who can help to be a better writer.

Molti mc nei loro testi fanno espliciti riferimenti alla droga e alla violenza, ritieni che facciano bene a parlarne ?
Non ascolto musica rap, ma odio le droghe e la violenza. Se uno vuole combattere puo farlo con i graffiti è una sfida creativa. Che puo aiutare a essere un writer migliore.

Switzerland has always declared itself as a netrual nation during any conflict in the past.. and it a certain way it has always been isolated from the rest of europe.., do you think its citizens recognize themselves with this idea..or tehy would liek to be seen as an nation fully intgrated with the others..?
Well…. switzerland means beeing neutral, but it isn’t. when a country supports others with money it looses the neutrality. and switzerland always putted money or help into something! we are not in the european union…. but that doesn’t mean we’re neutral. i see me as a european… i live in the middle of europe, 1 km to the german and french border. you need 3 hours to cross switzerland by car or train. So how can we feel isolated? politics do the borders.

La Svizzera è uno Stato che nel corso della storia si è sempre mantenuto neutrale e in un certo senso isolato dal resto dell’Europa. Per gli abitanti com’è?
In effetti parlare di Svizzera significa essere neutrali, ma non lo si è quando un paese supporta altri paesi con i soldi e la Svizzera ha sempre dato soldi o aiutato qualcuno! Non siamo nell’unione europea ma non significa che siamo neutrali. Io mi vedo come un europeo.. vivo nel bel mezzo dell’europa, un 1km dal confine francese e da quello tedesco. ci vogliono solo 3 ore per attraversare la svizzera via macchina o treno quindi non si può dire che si possa sentire isolati. la politica fai i confini.

What are your plans for the future?
Doing more exhibitions.

Progetti per il futuro?
Fare molte più mostre.

Shouts
To all my friends.

A tutti i miei amici.

Posted in Art Interviews Tagged with: , ,