Milano, Pisapia: 100 muri ai writers

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Anche l’attuale sindaco milanese, come tutti quelli che lo hanno preceduto, liberalizza a mezzo stampa (senza alcuna delibera) una serie indefinita di spazi dove poter dipingere legalmente. Nel paese dove basta una dichiarazione ai media perchè sia considerata realtà, anche questa volta aspettiamo trepidanti “l’elenco di luoghi precisi che l’amministrazione compilerà nelle prossime settimane”.

Posted in Graffiti Writing, Graffiti, Politics & Laws Tagged with: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*