Milano. Writer, 30 denunce in tre giorni

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Source: Corriere 7.10.2014

Tre giorni, tre imbrattamenti. E per tre volte, i writer sono stati bloccati e denunciati. Fine settimana di graffiti e di indagini. Le tracce sono rimaste, come «pezzi» incompiuti, sui muri della piscina Argelati (zona Navigli), in un parco vicino a via Raffaello Sanzio (in Wagner) e in via Pestalozzi (non lontana dalla fermata Romolo del metrò). Ci sono alcuni street artist molto affermati, che in passato hanno partecipato ad alcune manifestazioni organizzate dalle istituzioni. E poi un folto gruppo di ragazzi del centro sociale «Cantiere»: oltre 25 identificati, 2 scale e più di 200 bombolette di vernice spray sequestrate. In tutto, fanno trenta writer identificati e deferiti in tre giorni.

Il resto dell’articolo qui. Gustosi i commenti, dont miss ’em!

Posted in Graffiti Writing, Graffiti Writing Burners Tagged with: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*