Mosone: Grey Scale

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

CANTIERE SANBERNARDO
09/04/11 > 16/04/11 – Pisa

mosone

Mosone La mostra di Mosone è il decimo capitolo del ciclo Materia – Esposizione di segni non tipografici, dove creativi provenienti dalla 'street art' il cui denominatore comune è quello della sperimentazione di nuove soluzioni artistiche hanno la possibilità di confrontarsi con uno spazio ‘chiuso’, molto diverso dal consueto contesto urbano.
Il progetto Materia nasce nell'autunno del 2004 nell'ambito della più ampia attività e progettualità del Cantiere Sanbernardo e dalla natura strutturale stessa del luogo, non uno stabile contemporaneo, bensì una chiesa sconsacrata del 1400, un ambiente che da solo crea una propria suggestiva identità, la cui influenza si manifesta immediatamente nel lavoro dell'artista in esposizione.
Ogni capitolo di Materia scaturisce quindi da una collaborazione progettuale tra Cantiere Sanbernardo e artisti ospiti, realizzando così delle produzioni appositamente ideate su spazio e caratteristiche dell'ex chiesa di S. Bernardo, segnando per entrambi la materializzazione di un 'carattere' che non avrebbe potuto avere altrove un adeguato spazio evolutivo.

Mosone è un writer che opera nel campo del lettering figurato e da molti anni realizza i suoi graffiti su diverse superfici, attraverso nuovi linguaggi figurativi, generalmente ironici e ludici ma allo stesso tempo drammatici. Mettere in cattività personaggi e lettering è stata per lui una scelta fondamentale: "anche le lettere hanno la loro vita, sono per me dei soggetti maschili e femminili, umani e animali". Mosone si esprime con difficoltà nell'ambiente "classico" dei graffiti, lo trova statico, sposta l'attenzione visiva in altri settori, apprezza molto chi introduce delle novità al fenomeno… in questo momento osserva da vicino gli asiatici, il bianco, il nero e gli uccelli che muoiono in massa.

Grey Scale, l’esposizione concepita per il Cantiere Sanbernardo, è una mostra installazione dove la percezione dello spettatore viene sottoposta ad una vista in scala di grigi con la predominante del nero. L'utilizzo del colore è una componente fondamentale, il nero viene utilizzato come simbolo drammatico. I personaggi ritratti diventano degli osservatori impauriti di fronte ad una natura deprimente e modificata. Un paesaggio inquieto che rappresenta una relazione ironica tra realtà quotidiane e fantasie horror. Mosone. Grey Scale

Inaugurazione: sabato 9 aprile ore 19.00
Periodo: 09/04/11 – 16/04/11

CANTIERE SANBERNARDO
Via Pietro Gori angolo via San Bernardo
Pisa

Posted in Exhibitions, Graffiti Writing Tagged with:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*