Tag: Ha Schult

Trash Times, Trash People.

Nel 1976 l’artista tedesco Ha Schult fece scalpore per aver ricoperto completamente(nottetempo e senza nessuna autorizzazione) piazza San Marco a Venezia con fogli di giornale, intitolando l’opera ‘Venezia Vive’ in polemica con la Biennale d’arte moderna e contemporanea. Vent’anni dopo,

LEGGI IL RESTO – READ FULL ARTICLE: «Trash Times, Trash People.»

Posted in Uncategorized