The fodd food – Esperimenti di pittura urbana e street art a Bari

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Source: Comune di Bari – 1.9.2010

Questa mattina a Palazzo di Città, l'assessore alle Politiche educative e giovanili Fabio Losito e Vittorio Parisi dell'associazione V-Roots, hanno presentato "The Fodd Food" – Esperimenti di pittura urbana e street art, evento in programma venerdì 3 settembre, all'Arena Giardino di Japigia. La performance, a cura dei tre giovani artisti Giose, Ykas e Odd, è inserita nel calendario dell'estate barese.

Obiettivo di The Fodd Food è fondere la cultura prettamente barese e pugliese con l'universo delle arti urbane e del graffitismo, modellando creativamente gli spazi urbani e compiendo un'interessante indagine sulla sfera culturale metropolitana.

"L'amministrazione – ha dichiarato Fabio Losito – ha deciso sostenere un evento nel quartiere che ha scelto la forma della street-art, promossa da ragazzi giovanissimi ed entusiasti, che hanno espresso il desiderio di cimentarsi in iniziative che li mettano in diretto contatto con la realtà e la strada, con tutto quello che rappresentano".

Nel dettaglio, nella serata di venerdì l'arte urbana sarà coniugata con la notte: nei pressi delle gradinate dell'arena Giardino esistono due muri in cattivo stato, che V-Roots si incaricherà di "riparare" applicando poster fotografici che rappresentano alcune paninoteche ambulanti (simboli squisitamente urbani e notturni), mentre gli artisti ci dipingeranno sopra. È l'immagine simbolo del the fodd food, un gioco di parole che mescola la lingua inglese con il dialetto barese e che allude al cibo mangiato di fretta nelle strade e nelle piazze delle nostre città.

"È necessario – ha continuato Losito – che ciascuno, attraverso la cultura e il confronto, possa dare un contributo, anche piccolo, al tentativo di risolvere i problemi sociali della città. Per questo noi riteniamo che disagio e degrado possano essere combattuti anche sul terreno culturale".

V-roots è una giovane associazione (è nata nel febbraio di quest'anno) ma si è già cimentata nella realizzazione di alcuni lavori, quali un cortometraggio dal titolo "Bari graffiti" (al quale ha preso parte anche l'assessore Losito) e la partecipazione a "Scenario project", evento che recentemente ha portato qui in Puglia artisti inglesi e olandesi.

Posted in Exhibitions, Graffiti Writing Tagged with: , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*