Toscana: treni regionali, cancellati graffiti per 16 campi di calcio.

Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on Google+Share on TumblrShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Source: Repubblica Firenze – 23.2.2011
Nel 2010 Trenitalia ha speso 556.000 euro per rimuovere i graffiti dai treni regionali della Toscana: "Con quella cifra avremmo potuto comprare una carrozza nuova a due piani" dicono dalle ferrovie. In totale è stata rimossa un'area di 119.000 metri quadrati che "corrisponde a circa 16 campi di calcio da 105×68 metri".

Trenitalia aggiunge poi che, grazie a speciali pellicole protettive che ricoprono la carrozzeria esterna di tutti i treni, i graffiti vengono tolti appena individuati e, comunque al massimo entro due giorni, attraverso un particolare lavaggio.  "Vedere in servizio treni con pochi graffiti non vuol dire che il fenomeno sia diminuito – prosegue la nota -, ma è il frutto di un grosso impegno da parte di Trenitalia per la pulizia immediata. Con la spesa effettuata nel 2010 per la rimozione dei graffiti poteva essere acquistata una nuova carrozza a due piani che vuol dire 126 posti in più a sedere per i pendolari della Toscana. Al momento – si spiega ancora – sono quattro le persone denunciate in Toscana" per aver realizzato i graffiti.

Posted in Graffiti Writing Trains Tagged with:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*